mercoledì, agosto 22, 2007

Sunshine

Rimango un attimo a riflettere davanti a un quadro chiedendomi cosa c'è che non va. Se è invidia o solo amarezza.
Io di te non conservo nulla di materiale se non insegnamenti di vita, ricordi sbiaditi, e un depliant che parla di te, con la tua foto sull'ultima pagina.
Mi manchi tanto...
Ci sono persone che senza neppure rendersene conto, quando hanno bisogno di qualcosa la comprano. Possono farlo, hanno i soldi.
Io forse non li ho, ma non ho bisogno di comprare nulla.

Come una famiglia che parte, con tutti i suoi problemi, con un pulmino volkswagen che si mette in moto solo in discesa, verso il sogno di una bambina. E ci si aspetta che siano loro a cambiare e che il lieto fine arrivi come sempre, ma loro sono perfetti e giusti così, perchè sono veri.

[Image:little miss sunshine]

6 commenti:

stex ha detto...

ciao,ho letto il blog per caso mentre cercavo informazioni sull'ersu.Mi devo iscrivere per la prima volta e non so se è necesserio andare anche all'ersu.Tu che dici??

S.B. ha detto...

A volte quando si sente la mancanza di qualcosa basta cercare dentro di noi..

Piggio ha detto...

Ciao! Come fai a non aver bisogno di altro?

Andrea ha detto...

Ciao e bentornata!!
Non si può comprare tutto...nemmeno con MASTERCARD!!
Buon fine settimana...

AndreA - Il Chiacchierario

Mimmo ha detto...

...eccomi...mi era sfuggito! :)
Film che mi ha stupito e non poco.
Di una semplicità immensa ma dal messaggio incredibilmente denso di significati.
Quando basta davvero poco per dire...tanto!

;)

Urd ha detto...

Mimmo, mi trovi perfettamente d'accordo, c'erano scene in cui non si sapeva se ridere o piangere... commuovente com solo Jersey Girl...