lunedì, giugno 04, 2007

Una donna previdente




Rieccomi.
Settimana scorsa abbastanza difficile, soprattutto moralmente, ma mi riprendo a velocità supersonica solo per il semplice fatto che non ho tempo da perdere e un sacco di cose da fare.
Il riposo si avvicina troppo lentamente, ho bisogno di Agosto, della fine delle lezioni, della fine dei workshop, della fine degli esami ; _ ;
Ho bisogno, sostanzialmente di dormire tantissimo!
Non ce la faccio più, giro davvero come una trottola impazzita...

Dopo una settimana sconvolgente (a tratti allucinanti!)dicevo, ho passato il weekend da Andrea a Pisa per staccare un po' la spina, ma anzichè tornare ieri sera sono arrivata stamattina alle 11.
Di chi è la colpa?Delle Ferrovie dello Stato, cosa me lo chiedete a fare?
Ieri sera il mio treno aveva 3 ore di ritardo, così ho deciso di partire stamattina(per tornare tardi e sentirmi uno zombie, preferivo passare ancora del tempo con Andre!)...piccola conseguenza, ho poco tempo per fare tutto e, ovviamente, oggi pomeriggio c'è il terzo compito di Urbanistica che però, visto che sono una donna previdente, ho preparato in treno, mentre soffocavo a causa del profumo fortissimo di incenso (eh, ora si chiama incenso!) che emanavano due tizi vicino a me.
QUindi ora ho un po' le idee confuse e spero di non fare casini.

Maledetto esame da pochi crediti!>_<>

4 commenti:

Ale ha detto...

In bocca al lupo! :D

Nemmeno io sopporto gli esami da pochi crediti (ne ho dati due da 2,5 CFU, si può?? O_o).
Alla fine sono leggeri, ma tanto l'ansia ce l'hai lo stesso...

ps. ti ho aggiunto ai link ;)

Stefano ha detto...

le ferrovie dello stato non si smentiscono mai !

pOpale ha detto...

in bocca al lupo! Bella la foto ce hai scelto mi ricorda la cover degli starsailor :)

Rendal ha detto...

Dai che mancano solo un paio di mesi alle vacanze, l'estate è già cominciata... dici che tutta questa luce solare mi farà male? :P